Il team di Powerbeach vola a Sidney per il World Tour

Emanuele Monduzzi

Il team di beach volley composto dal ravennate Emanuele Monduzzi e dal riminese Matteo Galli è in partenza per Sydney (Australia) dove parteciperà al World Tour 2** in programma dal 22 al 25 di Novembre sulla spiaggia di Manly Beach. Il team italiano, portacolori della società sportiva Powerbeach, partirà dalle Qualificazioni e saranno necessarie almeno due vittorie per accedere al Main Draw del torneo dotato di 25.000$ di montepremi.

Agguerrita come sempre la concorrenza nel tabellone delle Qualificazioni che vedrà alla partenza coppie provenienti da Giappone, Cina, Rep.Ceca, Thailandia, Svizzera, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Australia, Canada, Polonia, Papua Nuova Guinea e Vanuatu, con favoritissima la coppia testa di serie nr 1 composta dai francesi Barthelemy-Di Giantommaso, già vincitori del torneo internazionale svoltosi questa estate a Marina di Ravenna proprio con l’organizzazione di POWERBEACH.

“Stiamo cercando di mantenere le posizioni nella classifica Fivb, – ha dichiarato Emanuele Monduzzi – attualmente Matteo è al 240° posto mentre io sono al 320° del ranking mondiale. Verso inizio Febbraio annunceremo la nuova composizione dei team internazionali che parteciperanno prioritariamente al World Tour ed è fondamentale rimanere più in alto possibile per continuare ad avere la possibilità di giocare almeno le qualificazioni. Siamo ovviamente orgogliosi che la nostra società possa vantare, dopo i team ufficiali della federazione, gli atleti italiani più in alto nel ranking mondiale ma è giunto il momento di fare un upgrade visto anche il ricco e nutrito calendario internazionale proposto dalla Fivb per il 2018”.