I burattini arrivano il 21 agosto in Darsena Pop Up

Il tarlantan della Moscovia, spettacolo di burattini tradizionali del Teatro del Drago, animerà la serata di martedì 21 agosto in Darsena Pop Up. Sarà la prima di quattro date: gli altri appuntamenti sono il calendario per il 29 agosto, il 5 e il 12 settembre. L’appuntamento è alle 20.

Lo spettacolo è diviso in due parti.La prima ha per titolo “I tre Bravi alla prova” e vede, come al solito, Fagiolino protagonista dell’allegra farsa brillante. Non è altro che uno scherzo del padrone di casa, Pantalone, che col pretesto di scegliere il più furbo e il più intelligente dei tre camerieri, in questo caso Fagiolino, Sandrone e Arlecchino, li mette alla prova con un divertente “giochetto”.La seconda parte è lo spettacolo vero e proprio: “Il Tarlantan della Moscovia”.

Il pappagallo del Dottore è morto in circostanze misteriose … Il Dottore decide di indagare. Fagiolino, vero colpevole della “disgrazia” del pappagallo, è l’unico servo che riesce a non farsi licenziare. Sandrone e Brighella, invece innocenti, restano senza lavoro e si vendicano.

Tra mille peripezie, scherzi e bastonate, tutto andrà a finir bene.Lo spettacolo mette in evidenza la briosità tipica della farsa o commedia brillante burattinesca. Ricco di accenti e battute che provengono dai vecchi canovacci, con sproloqui, vecchi detti e una miscela di dialetti maccheronici dell’Emilia.La recitazione e la manipolazione sono svolte da un solo burattinaio, (con l’aiuto di un “secondo” aiutante-burattinaio) che coinvolge il pubblico – soprattutto dei bambini – nello spettaco